Obiettivi e finalità dell’ANIK

Anik Mission

Sviluppa competenze professionali del fisioterapista e del Terapista della Neuropsicomotricità in materia di Idrokinesiterapia a vantaggio del paziente nei processi di prevenzione, valutazione, intervento, cura e di mantenimento, relativi a menomazioni, limitazioni funzionali e disabilità.

Promuove standard e linee guida per la pratica dell’Idrokinesiterapia per il miglioramento continuo dello stato di salute e benessere della collettività Promuove lo sviluppo della formazione in riabilitazione in acqua ed il miglioramento delle conoscenze scientifiche, professionali e culturali dei Fisioterapisti e Tnpee.

Promuove ed incentiva l’attività associativa attraverso l’utilizzo di modalità telematiche , didattiche e relazionali incentivando la ricerca e favorendo la pubblicazione di articoli, tesi e lavori originali dei suoi iscritti Promuove la pubblicazione di opere e di editoriali a carattere scientifico e divulgativo, collabora con i mass media per la diffusione di una corretta informazione sulle tematiche della riabilitazione in acqua.

anik idrokinesiterapisti
idrokinesiterapia

L’idrokinesiterapia ha in sé una grande valenza riabilitativa, sia nel campo strettamente fisioterapico che in quello sociale e ricreativo. L’acqua rappresenta un mezzo ideale, se si considera la presenza di una parziale assenza di gravità, per poter far svolgere ad una persona diversamente abile dei movimenti e degli esercizi terapeutici che sarebbero impossibili, o comunque difficili, da eseguire fuori.