Idrokinesiterapia nei disordini muscolo-scheletrici e vascolari (Roma)

Luogo svolgimento corso: Roma (RM) – ANIK, Via Di Donna Olimpia, 8 Roma

Requisiti partecipazione: Laurea in Fisioterapia, TNPEE e studenti III anno

Crediti ECM: 50

Durata del corso: 35 ore

Max partecipanti: 20

Costo: € 800,00. Per le agevolazioni sui pagamenti contatta il Provider, clicca qui

Docenti: Dott.ssa Cristina AnielloDott.ssa Sara PiccioneDott. Sergio Calabrese

 

OBIETTIVO FORMATIVO

Il corso si propone di formare professionisti altamente specializzati In Idrokinesiterapia tramite la conoscenza del Metodo A.S.P. (Approcciio Sequenziale e Propedeutico).
Attraverso la logica del metodo miriamo a dare una visione completa della materia, sia nei contenuti tecnici, sia gestionali che di marketing.

DATE DI SVOLGIMENTO DEL CORSO

  • Da definire

 

ISCRIZIONE

Per iscriverti al corso clicca qui
Per maggiori informazioni sulle modalità di iscrizione al presente corso di formazione in Idrokinesiterapia contatta la Segreteria Organizzativa ai seguenti recapiti:

Segreteria organizzativa : NEW MASTER Roma via C.Colombo, 112 – 00145 Roma
Tel: 06 51600 10706 51435 310
Fax: 06 51 882 444
Email: infosito@newmaster.it  –  direzione@newmaster.it

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO

 

I MODULO SABATO

8.30-9.00 Introduzione al corso: scopi e finalità

9.00-10.30 Leggi fisiche dell’acqua.

Il metodo ASP (Approccio Sequenziale e propedeutico),

Indicazioni, controindicazioni, avvertenze

10.30-11.00 Pausa

11.00-12.00 Valutazione in acqua, prese e trasporto

12.00-13.00 Prime mobilizzazioni in acqua, visione di foto e filmati

13.00-14.00 Pausa pranzo

14.00-18.00 Parte pratica in acqua: dall’ingresso in piscina alle prime mobilizzazioni. Prese e trasporti. Spiegazione a tavola rotonda, role playing con simulazione di casi clinici

I MODULO DOMENICA

8.30-9.30 Concetti chiave nel lavoro muscolare in acqua: forza, contrazioni, principi neurofisiologici, con riferimenti alla letteratura scientifica

9.30-10.30 Sequenze di lavoro per l’ARTO INFERIORE: trattamento delle patologie più frequenti (fratture di bacino; protesi d’anca; post-chirurgia del ginocchio per LCA, lesioni dei collaterali, meniscectomie, protesi; distorsioni/fratture di caviglia…). Visione di foto e filmati.

10.30-11.00 Pausa caffè

11.00-12.00 Il concetto di propriocettività in acqua. Visione di foto e filmati.

12.00-13.00 Patologie vascolari degli arti inferiori: indicazioni al trattamento del LINFEDEMA.

13.00-14.00 Pausa pranzo

14.00-18.00 Parte pratica in acqua: sequenze motorie per gli arti inferiori, dal post-chirugico al recupero analitico-funzionale, alla riabilitazione vascolare. Spiegazione a tavola rotonda, role playing con simulazione di casi clinici

II MODULO SABATO

8.30-10.30 Sequenze di lavoro per l’ARTO SUPERIORE: trattamento delle patologie più frequenti (spalla dolorosa, lesioni della cuffia, spalla congelata, protesi, lesioni del plesso brachiale; fratture di gomito…). Visione di foto e filmati

10.30-11.00 pausa caffè

11.00-13.00 Patologie di interesse vascolare: il GROSSO BRACCIO POST-MASTECTOMIA.

Aspetti psico-sociali, approccio graduale, concetto di piccolo gruppo. Visione di foto e filmati.

13.00-14.00 Pausa pranzo

14.00-18.00 Parte pratica in acqua: sequenze motorie per l’arto superiore, dal post-chirurgico al recupero analitico-funzionale. Spiegazione a tavola rotonda, role playing con simulazione di casi clinici.

 

II MODULO DOMENICA

8.30-10.30 Sequenze di lavoro sulle ALGIE VERTEBRALI: trattamento delle principali patologie (lombalgia, ernia del disco, dorsalgia, …). Visione di foto e filmati

10.30-11.00 Pausa caffè

11.00-12.00 Trattamento delle principali patologie dell’anziano (artrite/artrosi diffusa, rachialgia cronica, rigidità articolare…)

12.00-12.30 Gestione di piccoli gruppi omogenei: dall’organizzazione alla proposta operativa. Esempi di gruppi di lavoro: algie vertebrali, gestanti, anziani, donne con esiti di intervento al seno

12.30-13.30 Pausa pranzo

13.30-14.00 ECM

14.00-18.00 Parte pratica in acqua: sequenze motorie per le algie vertebrali. Spiegazione a tavola rotonda, role playing con simulazione di casi clinici.

Richiedi informazioni su Idrokinesiterapia negli esiti delle patologie ortopediche e vascolari (Roma)

Trova l'idrokinesiterapista più vicino a te

Seleziona una zona

Se non trovi una corrispondenza contattaci e provvederemo ad indicarti il miglior professionista
operante nella zona di tuo interesse

CONTATTACI